Giardino privato.

Realizzazione scalino in pietra naturale, lunghezza 8,5 m circa. Obiettivo: ridurre il dislivello tra il percorso in autobloccanti ed il piano giardino. L'utilizzo del tufo di Castellarquato (simile al Travertino) a spacco e quindi privo di regolarità è stato appositamente voluto per ricollegare il tutto, nelle forme e nei colori, allo stile rustico dell'immobile cercando di minimizzare, sebbene in parte, l'impatto visivo del percorso in autobloccanti erroneamente realizzato in precedenza dall'impresa edile.

Prima
Particolari